Cosa sono le borse antistatiche?

Borse antistatiche, altrimenti detti sacchetti ESD, sacchetti di schermatura statica o sacchetti di schermatura ESDI sacchetti antistatici sono articoli importanti per tutte le aziende che hanno a che fare quotidianamente con grandi quantità di tecnologia e attrezzature. Tuttavia, molte persone non capiscono cosa siano i sacchi antistatici e come possano essere utili alla loro azienda. Quindi, cosa sono i sacchetti antistatici e potrebbero aiutare la vostra azienda a mantenere al sicuro le attrezzature e i lavoratori?

Che cos'è una borsa antistatica?

Se non sapete cosa sia un sacchetto antistatico, non c'è da stupirsi: molti imprenditori non conoscono necessariamente questi meravigliosi prodotti e i vantaggi che possono offrire dal punto di vista della sicurezza. Fortunatamente, però, siamo qui per aiutarvi a capire come investire in sacchetti antistatici ESD possa essere vantaggioso per la vostra azienda.

Una borsa antistatica, come suggerisce il nome, è un tipo di borsa progettata per aiutare a negare gli effetti delle scariche elettrostatiche. Le scariche elettrostatiche possono essere potenzialmente pericolose per molti motivi, soprattutto per la forza lavoro; il forte flusso di elettricità può causare molti danni. Per intenderci, un fulmine è considerato un esempio di scarica elettrostatica incredibilmente forte; è quindi facile capire quanto anche una piccola scarica possa essere pericolosa per i lavoratori della vostra azienda e per le attrezzature circostanti.

I sacchetti per la schermatura statica sono importanti per le aziende che hanno a che fare con grandi quantità di apparecchiature elettriche. I sacchetti ESD aiutano a schermare questo improvviso flusso di elettricità, proteggendo così i lavoratori e le apparecchiature circostanti dai pericoli associati a una potente scintilla. Anti Static ESD fornisce ora sacchetti a bolle schermanti e sacchetti antistatici rosa, che offrono i vantaggi di una protezione a bolle per il trasporto, oltre a fornire una protezione antistatica. I sacchetti a bolle antistatici sono disponibili in due varianti: sacchetti a bolle antistatici rosa e sacchetti a bolle antistatici. Se cercate sacchetti a bolle d'aria antistatici con una protezione antistatica più duratura, vi consigliamo di acquistare i nostri sacchetti a bolle d'aria antistatici. sacchetti a bolle d'aria per la schermatura statica. Il sacchetti a bolle d'aria antistatici rosa sono ideali per l'imballaggio di componenti sensibili che verranno rimossi dalla busta a bolle d'aria entro 1 anno.

Di cosa sono fatti i sacchetti ESD?

I sacchetti ESD sono realizzati con diversi materiali di alta qualità. Questi materiali contribuiscono a proteggere chiunque si trovi nelle vicinanze della borsa dagli effetti pericolosi delle scariche elettrostatiche, che potrebbero causare lesioni o incendi elettrici.

In generale, la maggior parte dei sacchetti ESD in commercio, comunemente noti come sacchetti per la schermatura statica, sono realizzati in polietilene tereftalato, altrimenti noto come PET. Questo materiale dà sacchetti metallizzati per la schermatura statica una colorazione particolarmente particolare; di solito, sono di colore argenteo se realizzati con film metallizzato, oppure rosa o nero se rifiniti con solo polietilene. Tuttavia, alcune varietà di sacchetti di protezione statica metallizzati possono utilizzare altri stili come involucro esterno del sacchetto, tra cui schiuma o pluriball realizzati con lo stesso materiale PET per il massimo livello di sicurezza e protezione.

Al di sotto dello strato esterno del sacchetto, ci saranno diversi strati di materiali protettivi in grado di assorbire eventuali scariche elettrostatiche vaganti. Più strati ci sono, migliore sarà il funzionamento complessivo del sacchetto; noi di Anti Static ESD siamo orgogliosi di produrre solo sacchetti di schermatura statica della massima qualità per garantire la soddisfazione e la sicurezza dei nostri clienti.

Qual è la differenza tra le borse ESD e le borse antistatiche dissipative?

Sacchetti ESD e dissipativi borse antistatiche rosa sono molto simili in natura, ma ci sono alcune differenze notevoli tra i due. La differenza maggiore riguarda il livello di protezione offerto dalle due borse.

I sacchetti ESD sono il tipo di prodotto più affidabile per chi cerca una protezione antistatica. Questi tipi di sacchetti garantiscono la sicurezza sia dall'interno che dall'esterno del sacchetto; in altre parole, se una carica incontra l'esterno del sacchetto, non verrà condotta all'interno del sacchetto, dove sono conservati i componenti elettrici.

Le borse antistatiche funzionano in modo leggermente diverso. Si tratta comunque di prodotti incredibilmente utili per un'azienda, ma non sono in grado di proteggere dalle cariche esterne; in altre parole, l'elettricità proveniente dall'esterno della borsa verrà condotta all'interno della stessa. Tuttavia, le scariche elettrostatiche provenienti dall'interno della borsa saranno comunque protette da questi sacchetti. Ciò significa che i sacchetti schermanti devono essere conservati in modo un po' diverso per garantire che non entrino in contatto con le cariche elettrostatiche; tuttavia, sono ancora adatti a proteggere i lavoratori e le attrezzature.

I sacchetti di schermatura statica o i sacchetti antistatici sono necessari?

Se state cercando di decidere se investire o meno in sacchetti di schermatura statica ESD per la vostra azienda, è importante che verifichiate i vantaggi per la vostra attività. In effetti, se la vostra azienda ha a che fare con una grande quantità di apparecchiature elettriche, allora fare un investimento potrebbe essere un buon passo da compiere, in quanto i sacchetti di schermatura statica ESD di qualità vi aiuteranno a mantenere sia i vostri locali che i lavoratori al sicuro dai pericoli delle scariche antistatiche. È inoltre importante notare che i sacchetti di schermatura ESD possono essere forniti come sacchetti ESD aperti o sacchetti ESD richiudibili.

Tuttavia, i sacchetti per la schermatura statica possono avere un prezzo elevato. Pertanto, se la vostra azienda non utilizza frequentemente apparecchiature elettriche ad alta potenza, potreste essere in grado di ottenere miglioramenti più significativi in termini di sicurezza investendo in altri tipi di apparecchiature. Si tratta di una distinzione da fare con attenzione per assicurarsi di scegliere il giusto tipo di attrezzatura di sicurezza per la propria azienda.

Come scegliere le giuste borse ESD

La scelta dei sacchetti ESD o degli imballaggi ESD corretti può essere un problema per molti. Purtroppo, però, la decisione giusta comporta la complicazione che, in caso contrario, i lavoratori, le attrezzature e i clienti potrebbero essere esposti al rischio di scariche elettrostatiche.

È evidente che si tratta di un aspetto importante. Se non riuscite a scegliere i sacchetti ESD giusti, potreste mettere a rischio voi stessi e le altre persone: ecco perché è fondamentale verificare i requisiti del vostro imballaggio ESD. Per fortuna, però, non c'è motivo di farsi prendere dal panico o dall'ansia: il nostro team può aiutarvi a fare questa scelta.

Che cos'è l'imballaggio ESD?

Prima di tutto, è importante capire che cos'è l'imballaggio ESD. I sacchetti ESD sono una forma di sacchetti schermanti metallizzati; servono come imballaggio antistatico per evitare che le scariche elettrostatiche entrino in contatto con i prodotti all'interno del sacchetto, oltre a impedire che le suddette scariche elettrostatiche vengano rilasciate dal prodotto all'interno. Questo serve a fornire una protezione sia interna che esterna, mantenendo tutti e tutto al sicuro da eventuali danni.

I tipi di borse ESD

Quando imballate un prodotto, dovrete prendere in considerazione tre diversi tipi di borse ESD. In questo modo, potrete assicurarvi che i vostri prodotti siano il più sicuri possibile. I tre diversi tipi di imballaggio ESD sono progettati per applicazioni e prodotti diversi, quindi valutateli attentamente prima di fare la vostra scelta finale.

Imballaggio intimo ESD

Il primo è l'imballaggio intimo ESD. Questi tipi di sacchetti sono progettati per poter entrare in contatto con prodotti sensibili alle cariche elettrostatiche, senza rischiare la fuoriuscita di scariche elettrostatiche.

Imballaggio ESD di prossimità

Poi c'è l'imballaggio ESD di prossimità. L'imballaggio di prossimità è adatto alla maggior parte delle applicazioni, ma non a tutte. Ciò è dovuto al fatto che l'imballaggio è adatto a sigillare il prodotto in questione, ma non può entrare in contatto in modo sicuro con il prodotto o il componente sensibile alle cariche elettrostatiche.

Imballaggio secondario

Il processo di spedizione dei prodotti può essere pericoloso e turbolento, per cui è assolutamente necessario un imballaggio efficace per proteggere gli articoli che vengono spostati. L'imballaggio secondario svolge questo ruolo e dovrebbe essere utilizzato insieme all'imballaggio ESD per proteggere il prodotto da eventuali danni durante il processo di spedizione; ad esempio, l'imballaggio antiurto sarà in grado di impedire che il prodotto si ammacchi durante il trasporto.

Richiedete oggi stesso i vostri sacchetti e imballaggi ESD!

Se avete bisogno di imballaggi ESD di alta qualità, non cercate oltre il nostro team. Offriamo un'ampia gamma di prodotti diversi; per saperne di più su come possiamo aiutarvi a trovare i sacchetti ESD giusti, chiamateci oggi stesso: 0121 3395 150.